Impallomeni: “Napoli in ripresa, ma la difesa preoccupa”

Durante la trasmissione ‘Maracanà’ su Tmw Radio, il giornalista ed ex calciatore Stefano Impallomeni è intervenuto per commentare le recenti performance del Napoli. Impallomeni ha elogiato la squadra per la buona prestazione nel primo e secondo tempo a Madrid, ma ha espresso delusione per il risultato finale, sottolineando che gli azzurri avrebbero potuto ottenere un esito diverso. Inoltre, ha evidenziato la preoccupazione per la fragilità difensiva, pur notando miglioramenti complessivi nella squadra.

PUBBLICITA

In vista della prossima partita contro l’Inter, Impallomeni ha previsto uno scontro aperto. Ha sottolineato l’importanza per il Napoli di evitare errori individuali contro una squadra come l’Inter, esprimendo la convinzione che Osimhen verrà schierato come titolare e avvertendo l’Inter di prestare attenzione alla squadra partenopea.

Riguardo a Simeone, Impallomeni ha sottolineato che meriterebbe più spazio in squadra, ma ha evidenziato che la struttura attuale del Napoli potrebbe non favorire la presenza di due attaccanti. Nonostante ciò, ha affermato che Simeone potrebbe essere titolare in squadre di alto livello.

Infine, parlando della prestazione dell’Inter contro il Benfica, Impallomeni ha notato un eccessivo turnover e un problema di approccio, ma ha riconosciuto la forza e la grinta della squadra. Ha previsto una partita diversa contro il Napoli, affermando che la squadra partenopea cercherà di dimostrare la propria forza.


Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Taccola: “Napoli molto timido, il pareggio una manna dal cielo. Servirà di più al ritorno”

A “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Mirko Taccola, allenatore ed ex calciatore di Inter e Napoli: "Se il Napoli meritasse qualcosa in più contro il Barcellona? Ieri ho notato una squadra, almeno nei primi minuti, molto timida. Il pareggio, quindi, rappresenta quasi una manna dal cielo, che pone il Napoli nelle condizioni di poter competere, sebbene al ritorno sarà necessario un contributo...

Trotta: “Kvara? Reazione discutibile in un momento delicato. Non può permettersi questi atteggiamenti”

Ivano Trotta, allenatore ed ex calciatore del Napoli, ha parlato del momento degli azzurri a 1 Station Radio: "Napoli-Barcellona? Come era prevedibile, il nuovo allenatore non ha avuto un impatto immediato. Queste partite, a mio parere, si preparano quasi automaticamente. Il Napoli ha affrontato un Barcellona meno competitivo degli anni passati, e il rischio evidenziato nella prima mezz'ora è stato motivo di preoccupazione". "Ho notato errori piuttosto evidenti, e il presidente, pur assumendosi le...