martedì, Luglio 23, 2024

La sconfitta contro la Lazio ha messo in luce le difficoltà difensive del Napoli, la fase di copertura è stata molto deludente.

PUBBLICITA

Primo passo falso per il Napoli, la squadra di Rudi Garcia è stata sconfitta dalla Lazio. Il tecnico francese è già stato criticato da stampa e tifosi, alcune critiche sono ragionate, mentre altre sono esagerate. Va detto che la prestazione del Napoli nel secondo tempo è stata molto deludente, ma bisogna capire che siamo solo alla terza giornata di campionato e Garcia ha comunque bisogno di tempo per implementare l’idea di gioco che ha per il Napoli. La condizione fisica non è ancora al top, nel secondo tempo gli azzurri erano stanchi.

Quello che ha preoccupato ed è giusto sottolineare è stata la fase difensiva, per tutta la partita il centrocampo e la difesa hanno coperto in modo approssimativo. Juan Jesus sembrava in difficoltà, solo Rrahmani si è comportato bene. 

In molti contestano a De Laurentiis di non aver acquistato un sostituto all’altezza di Kim. In realtà il Napoli ha comprato Natan per 10 milioni di euro, ma il brasiliano non ha mai giocato.

Perché? Garcia l’ha spiegato, il tecnico francese ha dichiarato che il giocatore ha bisogno di tempo per adattarsi e per comprendere meglio i meccanismi del calcio italiano. Serve pazienza. È giusto così, non bisogna criticare questo ragazzo. Ma Garcia ha sottinteso due cose: 1) Non ha scelto lui il difensore brasiliano 2) Secondo lui non è ancora all’altezza di giocare al fianco di Rrahmani.

In ogni caso, Garcia ha comunque intenzione di dare fiducia al brasiliano che potrebbe debuttare nella partita contro il Genoa. La speranza dei tifosi del Napoli è che possa diventare presto un elemento molto importante per la difesa azzurra. Vedremo, ora è necessario lasciare lavorare Garcia e dargli fiducia.

Fonte


Leggi anche