“ADL ha ragione al 99,9%, ma deve salvaguardare la festa e la squadra”

“Che De Laurentiis sia più romano che napoletano, cosa ci interessa? Disturba la parlata romana? Può darsi”.

A Radio Napoli Centrale, nel corso di ‘Un Calcio alla Radio’, il giornalista Umberto Chiariello è intervenuto con il suo editoriale: “Il problema della divisione tra istituzioni cittadine, Prefetto, Questore e De Laurentiis da un lato e gruppi organizzati dall’altro. Sono dalla parte delle istituzioni tutta la vita, del carattere di De Laurentiis non me n’è mai fregato nulla, conta la carta d’identità o l’operato? Che De Laurentiis sia più romano che napoletano, cosa ci interessa? Disturba la parlata romana? Può darsi. E se fosse americano, vi disturberebbe? O contano i soldini? O conta la capacità manageriale e di gestione? A me, delle sue esternazioni ‘urticanti’ su pizza, caffè e mandolino, non interessa nulla. Ha fatto il bene di Napoli, del Napoli e dei napoletani facendo bene il suo mestiere? Sì o no? È partito…

Continua a leggere

CALCIO NAPOLI NEWS

Scudetto al Napoli, cantante nigeriano dedica un brano a Osimhen

Dal viaggio della speranza su un barcone all’incisione di un brano dedicato al Napoli tricolore e al suo idolo e connazionale Victor Osimhen. Maestros – nome d’arte del 25enne nigeriano Abdul – ha pubblicato la sua terza canzone intitolata “Napoli campione”. Un brano ritmato, ispirato ad uno dei cori più noti dei supporter azzurri, con una dedica speciale a Diego Armando Maradona, al suo idolo Victor Osimhen e al tecnico del Napoli Luciano Spalletti. “Sono partito dalla Nigeria cinque anni fa – racconta Maestros – e vengo dalla stessa regione di Osimhen. Da ragazzo anch’io giocavo a calcio, ma la...

LEGGI ANCHE