domenica, Luglio 14, 2024

Alessio, ex vice di Conte: “Antonio ha chiamato due giocatori. A Napoli userà il 3-4-2-1”

PUBBLICITA

Angelo Alessio, precedente vice di Antonio Conte alla Juventus e al Siena, ha espresso il suo parere sul Napoli durante un intervento a Radio Marte. Alessio, ex calciatore e vice di Conte in diverse squadre, ha condiviso le sue opinioni nel corso del programma Forza Napoli Sempre.

L’importanza dell’arrivo di Conte


Alessio ha dichiarato: "L’arrivo di Conte può portare entusiasmo a una piazza dopo un anno difficile, e l’ambizione di poter ambire a risultati significativi. Con Antonio si può progettare un futuro competitivo. Le conferme di Di Lorenzo e Kvaratskhelia sono fra i primi punti da affrontare, e Antonio vuole assolutamente mantenerli in squadra. Conoscendolo, credo che abbia già contattato personalmente i calciatori per convincerli a rimanere a Napoli. Credo che alla fine entrambi rimarranno, poiché Antonio possiede un modo schietto e aperto di parlare con i giocatori, che credo utilizzerà anche con i nuovi arrivati a Napoli."

Autonomia di Conte e supporto del presidente

Al termine della sua dichiarazione, Alessio ha aggiunto: "Sono certo che il presidente supporterà Conte pienamente, poiché quando si assume un allenatore di tale calibro, bisogna dargli una certa autonomia. Le decisioni verranno prese di comune accordo. La sfida in Napoli è particolarmente allettante per Conte, essendo lui un meridionalista convinto. L’entusiasmo tipico dei tifosi del Napoli sarà stata un’ulteriore motivazione per lui."

Ottimizzare la squadra e coinvolgere i giocatori chiave sono i pilastri fondamentali della strategia di Conte per un futuro promettente del Napoli.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale



Leggi anche