ALLEGRI: “SCUDETTO? Non mi piace sognare, le tre davanti lontane”

Vigilia di Coppa Italia per la Juventus di Massimiliano Allegri, che domani all’Allianz Stadium affronterà il Sassuolo nei quarti di finale con in palio un posto in semifinale. Il tecnico ha parlato in conferenza stampa.

L’entusiasmo fa bene, dopo la partita di domenica l’euforia è alle stelle e siamo in corsa per tutti gli obiettivi – ha spiegato parlando del momento dei suoi -. Scudetto? Vogliamo andare avanti in Champions il più possibile, poi c’è la Coppa Italia e la corsa al quarto posto. A me non piace sognare: le prime tre davanti a noi in classifica sono lontane. L’Inter è potenzialmente a 11 punti, Milan e Napoli a 7. Noi dobbiamo giocarcela con l’Atalanta“.

Domani in porta giocherà Perin, poi sicuramente Bonucci – prosegue -. Zakaria? Sta bene ma devo ancora scegliere tra lui e gli altri in quel ruolo. Ci sono 5 cambi e la gara può durare anche più di 90 minuti. Vlahovic? Valuterò, potrebbe giocare anche Kaio Jorge. Potrebbe rimanere fuori uno tra Morata e Dybala. Cuadrado? Sarà della partita“.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS