L’ASL segnala VLAHOVIC all’autorità giudiziaria: “Violato l’isolamento”

Il dipartimento di prevenzione dell’Asl Toscana centro ha effettuato una segnalazione all’autorità giudiziaria per gli spostamenti non autorizzati di Dusan Vlahovic“. Così l’assessore alla sanità della Regione Toscana, Simone Bezzini, che ha spiegato il provvedimento preso in seguito all’episodio che ha coinvolto il nuovo attaccante della Juventus, che si sarebbe recato a Torino per le visite mediche violando le misure anti Covid previste per la sua positività al virus.

Non è chiaro infatti se il serbo, asintomatico e vaccinato con tre dosi, avesse rispettato il periodo di isolamento prescritto in occasione delle visite mediche. “L’Asl Toscana, avendo appreso notizia dai media dello spostamento di Vlahovic a Torino, avrebbe effettuato delle verifiche – spiega Bezzini -. I controlli fatti erano volti a capire se fossero arrivate istanze per richiedere il trasferimento di luogo dove effettuare l’isolamento, cosa che però non sembrerebbe sia accaduta. Sarà compito dell’autorità giudiziaria chiarire definitivamente i fatti, per cui dobbiamo rispettare la privacy“.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS