BARCELLONA, 35mila tifosi dell’EINTRACHT invadono il Camp Nou. LAPORTA tuona: “Una vergogna”

Scene incredibili quelle viste ieri sera al Camp Nou di Barcellona nel corso del ritorno dei quarti di finale di Europa League. Ben 35mila tifosi dell’Eintracht Francoforte hanno invaso gli spalti dello stadio, portando i blaugrana quasi a giocare una gara in trasferta più che in casa.

I tifosi del club tedesco, oltre al settore ospiti (che mette 5mila posti a disposizione), hanno invaso buona parte del resto dello stadio acquistando i biglietti messi a disposizione dal Barça sui propri portali online. Risultato: blaugrana eliminati dalla competizione, grazie anche al grande supporto del pubblico “ospite”.

Il presidente Laporta è intervenuto furioso ai microfoni di Barça Tv: “Non siamo riusciti a vincere e dobbiamo accettarlo ma quello che è successo sugli spalti è una vergogna e non dovrà ripetersi. Abbiamo già delle informazioni a riguardo, ci servirà del tempo per analizzarle ma prenderemo dei provvedimenti. Da tifoso del Barcellona provo vergogna nell’aver visto così tanti sostenitori avversari e meno tifosi nostri, è stato molto grave”.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS