“Calcio italiano deve essere grato al Napoli, spero possa arrivare fino in fondo”

Massimo Mauro, ex di Napoli e Juventus, è intervenuto a ‘Il Bello Del Calcio’, trasmissione in onda su Televomero

© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Massimo Mauro, ex di Napoli e Juventus, è intervenuto a ‘Il Bello Del Calcio’, trasmissione in onda su Televomero: “Il calcio italiano deve essere grato a questo Napoli, perché finalmente vince la squadra che gioca meglio e punta a divertire. Chi adotta tattiche speculative e vuol vincere col minimo sforzo, quest’anno deve cedere il passo. L’altro Napoli vincente, quello con Diego, era un grande Napoli ma che non giocava ai livelli di questa squadra qui. Sarà bellissimo poter omaggiare e festeggiare la vittoria della squadra più bella. Si può guardare con fiducia al girone di ritorno, perché anche se il Napoli perderà qualche partita, le altre ne perderanno altrettante.

Quello che sta facendo il Napoli, vincere con un progetto tecnico, investendo bene, fa bene al calcio ed è un messaggio di speranza per il movimento. La capacità di esprimere calcio, di giocare bene, può sopperire alla mancanza di individualità di primissimo livello.

La Champions deve essere un obiettivo concreto di questo Napoli, che gioca un calcio quantomeno di pari livello rispetto alle migliori in Europa. Se Spalletti potrà contare su tutti i suoi effettivi, gli altri dovranno temere questa squadra.

Lobotka ha avuto un miglioramento eccezionale e fa parte del lavoro sulla squadra si Spalletti. Molti giocatori che oggi sono top player nel Napoli, forse altrove non giocherebbero così bene”.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE