giovedì, Giugno 20, 2024

Capello: “Italia, c’è un top player che tutti vogliono. Il vero talento è in panchina”

# Fabio Capello: analisi della Nazionale Italiana in vista degli Europei

In un recente articolo su *La Gazzetta dello Sport*, l’ex CT Fabio Capello ha condiviso una dettagliata analisi sullo stato della nazionale italiana in vista degli Europei. Capello ha espresso ottimismo, pur evidenziando alcune aree chiave su cui lavorare, e ha lodato specifici giocatori per il loro contributo e potenziale.

Difesa ed Esperimenti Tattici

Capello ha sottolineato che Gianluigi Donnarumma è una colonna portante della squadra. “Gigio è stato una colonna dell’Italia campione d’Europa nel 2021 e può esserlo anche in Germania,” ha detto. Tuttavia, l’ex CT ha chiarito che la difesa necessita ancora di qualche messa a punto, soprattutto a causa dell’infortunio di Francesco Acerbi. “L’infortunio di Acerbi è una perdita importante, a Spalletti manca un leader in grado di guidare il reparto come avrebbe potuto fare l’interista,” ha spiegato Capello. Nelle partite contro Turchia e Bosnia, Spalletti ha sperimentato diverse formazioni, ruotando giocatori e modificando l’assetto tattico.

# Centrocampo e Stelline Emergenti

Una menzione speciale è stata riservata a Davide Frattesi, descritto da Capello come “il giocatore che tutti gli allenatori vorrebbero”. Le sue capacità di dinamismo e inserimento, nonché la sua visione della porta, lo rendono un elemento cruciale. Il centrocampo, secondo Capello, è l’area dove la squadra deve migliorare maggiormente. “Il ritorno di Barella può cambiare volto alla squadra e farle ritrovare la verticalità mancata ieri,” ha aggiunto.

Capello ha concluso il suo editoriale con un messaggio di speranza per i tifosi italiani. “Dobbiamo essere contenti del risultato e avere fiducia. Migliorare si può, se ci riusciremo in poco tempo potremo divertirci,” ha commentato. L’ex CT ha anche elogiato Luciano Spalletti, sottolineando la sua eccellente gestione nel qualificare la squadra per gli Europei e nella trasmissione delle sue idee tattiche al gruppo. “Se i giocatori lo seguiranno, mostrando più coraggio, sognare sarà possibile,” ha concluso Capello.

[Per approfondire l’argomento sulla fonte originale](https://www.areanapoli.it/interviste/capello-italia-c-e-un-calciatore-che-tutti-vorrebbero-il-vero-top-player-e-in-panchina_551208.html)


Leggi anche