Coppa d’Africa, molti giocatori del campionato italiano assenti da gennaio: due sono del Napoli

Molti sono i protagonisti annunciati per la competizione continentale che si svolgerà dal 13 gennaio all’11 febbraio 2024.

Il campionato italiano dovrà fare a meno di alcuni dei suoi giocatori più rappresentativi. A partire da gennaio 2024, diverse squadre italiane si privereanno, infatti, di elementi importanti delle proprie squadre, perché impegnati con le loro Nazionali qualificate alla Coppa d’Africa. Questo vale per il Napoli, campione in carica del titolo, ma non solo. Una situazione simile, a ben vedere, coinvolgerà quasi tutte le squadre della Serie A. Al momento attuale, questa è la situazione dei calciatori che potrebbero lasciare l’Italia per l’Africa dal 13 gennaio all’11 febbraio 2024, come si può vedere dal quadro riassuntivo pubblicato da TMW:

Atalanta: Ademola Lookman (Nigeria); El Bilal Toure (Mali).
Bologna: Oussama El Azzouzi (Marocco).
Cagliari: Antoine Makoumbou (Congo*), Ibrahima Sulemana (Ghana*); Zito Luvumbo (Angola*).
Empoli: Tyronne Ebuehi ed Emmanuel Gyasi (Nigeria); Youssef Maleh (Marocco).
Fiorentina: Alfred Duncan (Ghana*), Christian Kouame (Costa d’Avorio); M’Bala Nzola (Angola*).
Frosinone: Anthony Oyono (Gabon*); Sofiane Bidaoui, Abdou Harroui, Walid Cheddira (Marocco).
Genoa: Caleb Ekuban (Ghana*).
Hellas Verona: Martin Hongla (Camerun*).
Lecce: Ahmed Touba (Algeria); Hamfa Rafia (Tunisia); Lameck Banda (Zambia).
Milan: Ismael Bennacer (Algeria); Samuel Chukwueze (Nigeria).
Monza: Jean-Daniel Akpa Akpro (Costa d’Avorio); Jose Machin (Guinea Equatoriale).
Napoli: Andre Zambo-Anguissa (Camerun*); Victor Osimhen (Nigeria).
Roma: Evan N’Dicka (Costa d’Avorio); Houssem Aouar (Algeria).
Salernitana: Dylan Bronn (Tunisia); Lassana Coulibaly (Mali); Jovane Cabral (Capo Verde); Boulaye Dia (Senegal).
Sassuolo: Pedro Obiang (Guinea Equatoriale).
Torino: Koffi Djidji (Costa d’Avorio); Adrien Tameze (Camerun*); Demba Seck (Senegal).
Udinese: Maduka Okoye e Isaac Success (Nigeria); Enzo Ebosse (Camerun*); Hassane Kamara (Costa d’Avorio); Adam Masina (Marocco).

* non ancora qualificati alla fase finale.

Fonte

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE