domenica, Luglio 14, 2024

De Zerbi: “È il mio 9 ideale, sa fare tutto”. Ora tocca a Conte valorizzarlo

PUBBLICITA

Roberto De Zerbi elogia un attaccante: il suo numero 9 ideale

Roberto De Zerbi si prepara ad affrontare una nuova entusiasmante sfida come allenatore del Marsiglia, avendo recentemente concluso con successo la sua esperienza in Premier League al timone del Brighton. Il club francese ha ufficializzato, tramite il proprio sito, di aver raggiunto un accordo preliminare con il tecnico italiano. Durante le sue diverse avventure da allenatore, De Zerbi ha spesso espresso la sua visione tattica e il profilo del suo attaccante ideale. Tra questi, spicca Giacomo Raspadori, allenato da De Zerbi durante la sua permanenza al Sassuolo.


Giacomo Raspadori: Il 9 perfetto secondo De Zerbi

Nei vari incontri con la stampa, De Zerbi ha chiaramente espresso il suo grande apprezzamento per Giacomo Raspadori. In un’intervista rilasciata a Cronache di Spogliatoio, il tecnico italiano ha dichiarato:

> “Rispetto al Raspadori che avevo io, lo vedo forte, lo vedo con grande affetto. Ha iniziato nel 2018 ad allenarsi con me, era un ragazzino di 18 anni, un ragazzo educato, bravo. È il mio 9 ideale.”

De Zerbi ha continuato elogiando le doti di Raspadori, sottolineando come sia diventato più maturo e sicuro di sé:

> “Per me è un 9 sì, assolutamente. È un bravissimo ragazzo, mi piacerebbe averlo di nuovo in futuro. Lo vedo maturato, più sicuro di sé, più scaltro, il giocatore che tutti gli allenatori vorrebbero avere.”

Il futuro di Raspadori tra Napoli e Marsiglia

Antonio Conte, allenatore del Napoli, avrà l’opportunità di lavorare con Raspadori, ma dovrà sfruttare al meglio il suo talento, poiché nella sua ultima stagione il giovane attaccante è stato impiegato con parsimonia. Tuttavia, ci sono speculazioni su un possibile ritorno di fiamma tra De Zerbi e Raspadori. Il desiderio di De Zerbi di “averlo di nuovo in futuro” potrebbe portare il tecnico italiano a tentare di portare l’attaccante al Marsiglia.

Nonostante De Zerbi possa essere interessato a riavere Raspadori, molte fonti confermano che Antonio Conte considera “Jack” una pedina fondamentale del suo progetto a Napoli.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale



Leggi anche