domenica, Giugno 16, 2024

Di Lorenzo: “Voglio la Juventus”. Il Napoli risponde: “Non se ne parla proprio”

Di Lorenzo vuole la Juventus, ma il Napoli fa muro

Il capitano del Napoli, Giovanni Di Lorenzo, sta spingendo con forza per un trasferimento alla Juventus. Tuttavia, il club partenopeo e il tecnico Antonio Conte sono decisi a non cedere il giocatore. Ne ha parlato recentemente l’edizione odierna del Corriere dello Sport.

La posizione di Antonio Conte

Antonio Conte considera Di Lorenzo un elemento imprescindibile della squadra, fondamentale per il progetto di rifondazione e per il nuovo gruppo che dovrà essere plasmato. Il Napoli ha ribadito ufficialmente l’incedibilità del capitano, che ha un contratto in vigore fino al 2028, con opzione per il 2029. Un vero e proprio vincolo a lungo termine che era stato pensato per concludere la carriera del giocatore in azzurro. Tuttavia, qualcosa sembra essere cambiato nell’ultimo anno, mettendo in discussione questi piani.

Il comunicato del Napoli

Il club partenopeo non ha solo espresso verbalmente la sua intenzione di trattenere Di Lorenzo, ma ha anche diffuso un comunicato ufficiale per sottolinearne l’importanza nel progetto futuro. Questo annuncio forte e chiaro rende difficile immaginare una facile risoluzione a favore del desiderio del giocatore di indossare la maglia bianconera della Juventus.

Il futuro di Di Lorenzo è quindi ancora in bilico, con il Napoli intenzionato a fare tutto il possibile per trattenerlo. Ma resta da vedere se la determinazione del capitano a giocare nella Juventus potrà influenzare eventuali sviluppi futuri in questa complessa vicenda.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale



Leggi anche