domenica, Giugno 16, 2024

Euro 2024: Slovacchia di Lobotka, Calzona deve dimenticare Napoli e puntare sulla nazionale

La Nazionale Slovacca di Calzona Torna all’Europeo per la Terza Volta

La Slovacchia, guidata dal tecnico Francesco Calzona, si prepara a partecipare al prossimo Campionato Europeo per la terza volta consecutiva. Il team si presenta con diverse vecchie conoscenze della Serie A, pronte a dare il massimo in questa competizione.

Giocatori di Rilievo nella Rosa

La squadra slovacca vanta tra le sue fila nomi noti agli amanti del calcio italiano. Tra questi troviamo Vavro, Skriniar, Gyomber e Lobotka. Questi giocatori hanno lasciato un’impronta significativa nel campionato italiano e portano con sé una preziosa esperienza internazionale.

Centrocampo di Qualità

Il centrocampo della Slovacchia non è da meno, con elementi come Duda e Kucka che assicurano solidità e creatività. La loro abilità nel gestire il ritmo del gioco sarà cruciale per le ambizioni del team.

Giovani Talenti e Vecchie Conoscenze

Oltre ai veterani, la Slovacchia potrà contare anche su giovani talenti come Haraslin e Suslov, pronti a mettersi in mostra sulla scena europea. La squadra è un mix equilibrato di esperienza e freschezza, con giocatori come Tupta e Hancko che completano la rosa.

Le Speranze di Calzona

Francesco Calzona, al comando della selezione slovacca per questa nuova avventura continentale, confida nel potenziale del suo gruppo. La competizione sarà dura, ma la Slovacchia ha tutte le carte in regola per fare una buona figura e sorprendere i suoi avversari.

Questa squadra, con il suo mix di veterani e giovani promesse, promette di essere una delle sorprese dell’Europeo, pronta a sfruttare ogni occasione per avanzare il più possibile nel torneo.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale



Leggi anche