martedì, Giugno 25, 2024

Garcia non merita di essere sottovalutato, il suo valore è innegabile

Alessandro Renica, ex calciatore, ha recentemente concesso un’intervista a Radio Goal su Kiss Kiss Napoli, in cui ha espresso la sua opinione sulla gestione di Gennaro Gattuso e in particolare sull’allenatore della squadra, Garcia.

Secondo Renica, attribuire la colpa dei gol subiti esclusivamente all’allenatore è riduttivo. Ha sottolineato che i giocatori devono assumersi la responsabilità delle marcature preventive in campo. Ha anche evidenziato che il problema non riguarda solo la difesa, ma coinvolge l’intera squadra.

Renica ha evidenziato che l’attuale stagione ha registrato molti errori individuali e ha fatto notare un cambiamento negativo rispetto alle prestazioni precedenti. Tuttavia, ha anche riconosciuto che Garcia, nonostante le difficoltà, ha dimostrato capacità tattiche, evidenziando alcuni dei suoi ottimi cambi effettuati durante le partite.

L’ex calciatore ha sottolineato che, in situazioni negative, è comune attribuire tutte le responsabilità all’allenatore, ma ha sottolineato che questo non riflette la realtà completa. Secondo Renica, Garcia non è l’unico ad avere responsabilità e ha invitato a valutare la situazione in modo più obiettivo.


Leggi anche