domenica, Giugno 16, 2024

Il PSG offre 110 milioni per Kvara: risposta decisa di ADL. Manna ha incontrato l’agente

Il PSG ha avanzato una proposta economica sostanziosa per l’acquisto del calciatore georgiano Kvara, attualmente in forza al Napoli. Tuttavia, il club partenopeo ha deciso di trattenere il giocatore, rifiutando l’offerta allettante del Paris Saint-Germain. La notizia è stata riportata nell’edizione odierna del Corriere dello Sport.

Il Lavoro di Manna e Le Trattative per il Rinnovo

Il direttore sportivo del Napoli, Manna, si è recentemente impegnato in una serie di incontri a Milano con l’agente del calciatore, Mamuka Jugeli. Questi colloqui hanno portato a un clima di armonia volto al rinnovo del contratto di Kvara. Sebbene i negoziati non siano ancora giunti a una conclusione definitiva, il giocatore georgiano ha espresso un forte desiderio di proseguire la sua carriera con il Napoli e di sposare il progetto dell’allenatore Antonio Conte.

Il Rifiuto dell’Offerta del PSG

Nonostante le avances insistenti del PSG e un’offerta incredibile di 110 milioni di euro, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha rifiutato senza esitare. Questo segnale di fermezza dimostra quanto il club azzurro sia determinato a trattenere una delle sue stelle principali. Manna, dopo aver rifiutato l’offerta del PSG, ha continuato a lavorare con l’agente Jugeli per assicurarsi che Kvara resti una parte centrale dei piani futuri del Napoli.

Così, mentre il PSG dovrà cercare altrove per rinforzare la sua squadra, il Napoli punta a garantire che Kvara resti al centro del progetto sportivo per il futuro prossimo.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale



Leggi anche