sabato, Giugno 15, 2024

La Casa automobilistica italiana torna in grande stile, Sainz comanda a Monza

Carlos Sainz ha ottenuto la posizione di partenza privilegiata per il Gran Premio di Monza in Italia, un risultato che fa ben sperare.

Dimostrazione di orgoglio della Scuderia Ferrari a Monza, Carlos Sainz si è rivelato il più veloce nelle prove di qualificazione sul circuito del Gran Premio d’Italia, superando la Red Bull del campione del mondo Max Verstappen. In terza posizione c’è l’altra Ferrari, guidata da Charles Leclerc. Per lo spagnolo della Ferrari, già molto elettrizzato già durante la giornata di ieri, si tratta della sua prima pole position della stagione, la seconda in carriera. Max Verstappen su Red Bull, per soli 13 millesimi, si è visto superare, essendo stato in grado di superare anche Charles Leclerc, davvero in ottima forma con l’altra vettura rossa, per la gioia di innumerevoli appassionati del Cavallino Rampante.

“La sessione di qualificazione è stata molto intensa”, ha affermato lo spagnolo, accogliendo un caloroso applauso dal pubblico presente a Monza, “ho dato il massimo. È incredibile, durante il giro di rientro guardando gli spettatori avevo i brividi e non mi sono più fermato. C’è supporto, sostegno e incoraggiamento ovunque: non c’è sensazione più bella di questa”.

L’obiettivo dichiarato di Sainz è cristallino: “Voglio mantenere la mia posizione, punto al gradino più alto del podio. Mi servirà fare una buona partenza e stare al passo nel primo tratto di gara perché Verstappen è molto forte nel ritmo di gara”.

Fonte


Leggi anche