MERTENS, l’uomo dei record: contro il Barcellona per superare CAVANI

Quella di Dries Mertens a Napoli è una storia che dura da ormai nove anni e costellata di record. Nella delicatissima sfida di domani “Ciro” mette nel mirino un nuovo traguardo: quello di miglior marcatore della storia del club in Europa League (ex Coppa UEFA compresa), attualmente detenuto da Edinson Cavani.

Al belga i record in maglia azzurra non mancano di certo: è il giocatore con più reti realizzate nella storia del club tra tutte le competizioni (144) ed in Serie A (109). Dries detiene inoltre già il primato come calciatore con più gol realizzati in competizioni UEFA (28), contando anche la Champions. Sì, perché quello legato alla seconda competizione europea è ancora del “Matador” Cavani e che il numero 14 può superare domani contro il Barcellona.

E’ vero che Mertens domani non dovrebbe partire titolare: Politano ha recuperato e Insigne sta meglio, motivo per il quale Spalletti accantonerà quasi sicuramente il 3-4-2-1 provato a Cagliari con Osimhen che tornerà in campo dal 1′. Dries, comunque, sarà un’arma importante a partita in corso: l’obiettivo è quello di far gioire ancora il Maradona e di battere l’ennesimo record in maglia azzurra.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS