martedì, Giugno 25, 2024

“Il Napoli sembra quello di tre settimane fa”: l’analisi da Castel Volturno

Il Napoli sembra essere tornato a una situazione già vissuta tre settimane fa e questo aspetto viene analizzato nel contesto della trasformazione della squadra. Nonostante la vittoria contro la Salernitana, i problemi non risolti continuano a ripresentarsi. Il pareggio di Champions contro l’Union ha evidenziato la tendenza altalenante della squadra, che non convince appieno.

Secondo l’inviato di Radio Marte a Castel Volturno, Pasquale Tina, la squadra non riesce a mantenere una buona continuità di risultati in campionato e fissare il quarto posto come obiettivo stagionale appare riduttivo. Si sottolinea inoltre che il presidente De Laurentiis è costantemente presente a Castel Volturno, dando l’impressione di trovarsi nella stessa situazione delle settimane precedenti.

Si rileva che la sfida con l’Empoli ha assunto nuovamente i contorni di una finale per l’allenatore Rudi Garcia, il cui futuro sembra essere in bilico. Il giornalista fa notare che il Napoli ha subito problemi difensivi e che il Maradona ha rappresentato un punto debole, evidenziando che gli avversari aspettano il momento in cui il Napoli si allunga per rendersi pericolosi. Inoltre, si critica la mancata considerazione di altri allenatori dopo il rifiuto di Conte.

Fonte: [Il Napoli sembra tornato a tre settimane fa: l’analisi da Castel Volturno]



Leggi anche