NAPOLI, l’undici anti BARCELLONA: riecco INSIGNE, titolari anche FABIAN e OSIMHEN

I titolari anti-Barcellona: ritorna Insigne, Fabian e Osimhen

PUBBLICITA

Il Napoli si prepara per affrontare il Barcellona nella sfida di ritorno degli spareggi di Europa League, dopo il pareggio contro il Cagliari. Il Maradona ospiterà l’attesa partita di alto livello, con il 75% di capienza consentita.

Il Napoli schiererà Insigne, Fabian Ruiz e Osimhen, reduci dalla trasferta di Cagliari. In porta tornerà Meret e si giocherà con la difesa a quattro, composta da Koulibaly e Rrahmani centrali, Mario Rui e Di Lorenzo sulle fasce.

A centrocampo Fabian Ruiz farà coppia con Demme, mentre Zielinski sarà sulla trequarti insieme ad Insigne e Elmas. In attacco, Osimhen sarà schierato come unica punta.

Il Barcellona ritrova Araujo e avrà Dest e Jordi Alba come terzini. A centrocampo ci saranno De Jong, Pedri e Busquets. In attacco, Torres, Aubameyang e Dembelé prenderanno il campo per il Barcellona.

Formazioni ufficiali:
Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz; Elmas, Zielinski, Insigne; Osimhen.
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dest, Piqué, Araujo, Jordi Alba; De Jong, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Aubameyang, Dembelé.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Menichini: “Napoli merita di più. Basta che ogni giocatore dia un 5% in più…”

Leonardo Menichini, ex vice di Mazzone sia al Cagliari che al Napoli e compagno di squadra con Ranieri al Catanzaro, è intervenuto a Radio CRC: "Il Napoli sta vivendo una stagione complicata, ed è un record cambiare tre allenatori in un anno dopo aver vinto lo scudetto. Nel calcio, spesso certe stagioni iniziano in modo imprevedibile, e la posizione attuale del Napoli non rispecchia la forza della squadra". "Il cambio di allenatore porta sempre nuovi...

Bucchi: “Calzona poteva fare poco in un allenamento, ma ha ridato equilibrio al Napoli”

Christian Bucchi, doppio ex di Cagliari e Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio CRC: "Il Napoli è un club che non ha la stessa tradizione vincente di Juventus e Inter, abituati a competere e vincere regolarmente. L'anno scorso è stato un episodio straordinario, difficile da replicare anche con lo stesso allenatore. Con i cambiamenti nell'allenatore, nel direttore sportivo e la partenza di Kim, creare motivazioni questa stagione è una sfida. Mi aspettavo una...