Le PAGELLE del NAPOLI: disastro MERET, anche MALCUIT sbaglia tutto

Il Napoli crolla ad Empoli nel giro di 8 minuti. Clamoroso ribaltone dei toscani, che rimontano il doppio vantaggio azzurro nel finale. Malissimo Meret e Malcuit, si salvano solo Insigne e Mertens: ecco le pagelle.

Meret: 4. Prestazione condizionata, ovviamente, dall’errore gigantesco che permette a Pinamonti di fare 2-2. In totale confusione nel finale, non è perfetto neppure sul cross di Bajrami sul quale arriva il 3-2.

Zanoli: 5,5. Stringe i denti nonostante i problemi accusati in settimana, ma non è al meglio. Rischia stendendo Pinamonti in contropiede, se la cava con un giallo. Esce all’intervallo (dal 46′ Malcuit: 4. Suoi gli errori sul primo e sul terzo gol dell’Empoli che aprono e chiudono la strada al clamoroso ribaltone).

Rrahmani: 5. Attento per la maggior parte della gara, ma nel finale sbanda insieme al resto della difesa in occasione dei tre gol che ribaltano la gara.

Juan Jesus: 5. Crolla insieme al resto della retroguardia nel quarto d’ora finale, confuso anche lui.

Mario Rui: 5,5. Si spinge tanto in avanti e prova a dare il suo apporto difensivamente con le sue solite diagonali. A tratti soffre la fisicità degli avversari e non è perfetto sul primo gol dei toscani.

Anguissa: 5. Il centrocampo va in totale affanno nel primo tempo e l’Empoli trova troppe praterie per ripartire. Meglio nella ripresa con il recupero che lancia il 2-0 di Insigne, ma resta troppo discontinuo.

Fabian Ruiz: 5. Stesso discorso di Anguissa: sulla mediana si soffre troppo e i toscani trovano grandi spazi. Tanti anche gli errori in disimpegno.

Lozano: 5,5. Buona la giocata che libera Mertens per l’1-0. Poi nulla più (dal 68′ Zielinski: 5. Assente, conferma il trend negativo delle ultime gare).

  Rivoluzione AVELLINO: esonerato mister BRAGLIA e il ds DI SOMMA

Mertens: 6,5. Tante incursioni e il solito timbro sulla gara, nel momento più difficile dei suoi. Bene nella posizione di trequartista (dal 77′ Politano: sv).

Insigne: 6,5. Prova positiva confermata anche dal bel gol del raddoppio. Sfiora anche la doppietta (dall’85’ Ounas: sv).

Osimhen: 5,5. Gioca come al solito in profondità e tanto per vie aeree, questa volta senza incidere più di tanto. Troppo impreciso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE