per lui occasione grandiosa e inaspettata

© foto di Federico De Luca

Pierluigi Gollini detto Gollo, il nuovo portiere del Napoli, ha cominciato ufficiosamente ieri la sua avventura e la sua personale missione-scudetto e ora attende soltanto che il club ne annunci ufficialmente l’ingaggio. Così scrive l’edizione odierna del Corriere dello sport sul secondo acquisto del Napoli in questa sessione di gennaio.

“In prestito dall’Atalanta fino alla fine della stagione, dopo essere rientrato dai sei mesi alla Fiorentina, con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro. Prenderà il posto di vice Meret occupato finora da Sirigu, insomma, a sua volta partito per Firenze proprio per completare il reparto della Viola insieme con Terracciano. In un solo concetto: uno scambio di prestiti. Con una serie di dettagli a coté: il Napoli ha lasciato una finestra aperta su Gollini, 27 anni e un potenziale vero che nelle ultime due stagioni non è riuscito mai a esprimere con continuità tra il Tottenham e la parentesi toscana; e Gollini s’è ritrovato all’improvviso a godere di una chance grandiosa quanto inaspettata”.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE