lunedì, Luglio 22, 2024

PORTIERI da incubo: da DONNARUMMA a RADU, un anno di svarioni con i piedi

Errore in porta: gli attacchi degli avversari approfittano dei portieri

PUBBLICITA

Nell’ultima stagione, i portieri italiani e stranieri hanno commesso errori che hanno influenzato non solo le loro prestazioni, ma anche l’esito delle partite. Si pensi ad esempio a Donnarumma che, a causa di un errore sotto pressione di Benzema, ha concesso un gol al Real Madrid, determinando l’eliminazione del PSG dalla Champions League. Questi errori hanno condizionato l’intera stagione sportiva e hanno influito sulle ambizioni delle squadre.

Negli ultimi giorni, gli errori dei portieri si sono moltiplicati, causando conseguenze disastrose. Ad esempio, l’errore di Meret ha portato al gol di Pinamonti, contribuendo alla clamorosa rimonta dell’Empoli contro il Napoli. Anche il leggendario Gigi Buffon è incappato in un incredibile errore durante la partita del Parma contro il Perugia. Anche Radu, dopo Buffon, è stato protagonista di un errore simile nella partita contro il Bologna. Nessuno è immune da queste situazioni, neanche Carnesecchi, portiere della Nazionale Under 21 della Cremonese. Questi episodi segnano una stagione da dimenticare per i portieri italiani.

L’errore di Radu nel match tra Bologna e Inter è solo l’ultimo di una lunga serie di svarioni commessi dai portieri nel corso della stagione calcistica. Questi errori hanno condizionato pesantemente il rendimento delle squadre e hanno avuto un impatto significativo sulle rispettive stagioni.

In sintesi, la stagione calcistica è stata caratterizzata da errori gravi da parte dei portieri, che a tratti hanno condizionato il corso delle partite e delle stagioni stesse. Si tratta di episodi che i portieri italiani cercheranno sicuramente di dimenticare il prima possibile.



Leggi anche