ROMA, MOURINHO furioso contro i giocatori: “Senza palle, andate in C”

In casa Roma l’aria non è delle migliori. A conferma di ciò è il nervosismo di mister Josè Mourinho, che dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia contro l’Inter si è sfogato con i suoi in spogliatoio con parole durissime. A rivelarlo il Corriere dello Sport.

“Voglio capire perché nei primi dieci minuti vi siete ca*ati sotto!” – ha urlato il portoghese ai suoi -. “E non solo contro l’Inter, anche contro il Milan! Tutti, nessuno escluso”.

“Da due anni vi mostrate piccoli contro le grandi – ha aggiunto lo ‘Special One’ -. Se siamo piccoli gli arbitri trattano la Roma da piccola! Il difetto più grande di un uomo è la mancanza di palle, di personalità. Avete paura di partite del genere? Andate a giocare in Serie C, dove non troverete mai squadre con i campioni, stadi top, le pressioni del grande calcio. Siete gente senza palle. La cosa peggiore per un uomo!”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE