RONALDO, dominio social: è il calciatore con più interazioni, doppiati MESSI e NEYMAR

Cristiano Ronaldo si conferma il calciatore più social anche della stagione 2021/22. Il portoghese ha doppiato Messi e Neymar dominando la speciale classifica che conta seguaci e interazioni con il profilo su tutte le piattaforme online.

PUBBLICITA

Nell’annata appena trascorsa CR7 ha totalizzato 1,9 miliardi di interazioni. Nettamente dietro di lui Messi, con 737 milioni. Terza piazza per il brasiliano Neymar con 613 milioni di interazioni. Il primo giocatore di Serie A di questa speciale classifica è Dybala, ottavo con 98 milioni, seguito da Ibrahimovic con 89 mln. L’italiano più social è invece Chiesa con 23 milioni di interazioni (50esimo posto), seguito da Donnarumma con 19,2 milioni (69esimo posto).


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Zielisnki si gioca un posto da titolare domani a Cagliari

Piotr Zielinski è pronto a tornare in campo e a vestire la maglia del Napoli in questa ultima parte di campionato prima del suo addio definitivo e passaggio all'Inter. Con l'arrivo sulla panchina degli azzurri di Francesco Calzona il centrocampista polacco sarà rispolverato e troverà il suo posto in mezzo al campo, probabilmente già domani contro il Cagliari, come scrive l'edizione odierna de La Repubblica: "Traoré non ha ancora i 90’ nelle gambe e per questo...

Kvara: la reazione al cambio, la posizione del club

Non è la prima volta che l’attaccante, in questa stagione, contesta un cambio. L’ha già fatto con Garcia in Genoa-Napoli. Secondo alcune indiscrezioni emerse ieri, la reazione di Khvicha Kvaratskhelia al momento del cambio in favore di Jesper Lindstrom contro il Barcellona potrebbe valergli addirittura una punizione, con l'esclusione dal prossimo match col Cagliari. Un'ipotesi di cui parla anche il Corriere del Mezzogiorno: "L’atteggiamento di Kvara non è piaciuto a nessuno: né all’allenatore Calzona, né a...