SALERNITANA choc: due calciatori della Primavera fermati per scippo

Due calciatori della Primavera della Salernitana sono stati sorpresi durante uno scippo e sono stati fermati dagli agenti della Squadra Mobile di Salerno.

E’ accaduto negli ultimi giorni: i protagonisti sarebbero due minorenni, uno di Napoli e l’altro di Torre del Greco. Non sono state ancora rese note le loro generalità. Le autorità, nel caso in cui dovesse essere confermato l’arresto, manderanno i due in comunità, non essendo ancora di maggiore età.

Del caso ha parlato anche il presidente del club granata, Danilo Iervolino: “L’episodio ci lascia attoniti – dice –. Se confermato si tratta di un atto gravissimo che condanniamo con forza e che confligge con i valori che lo sport deve trasferire, valori che vogliamo trasmettere anche alle generazioni future“.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS