domenica, Luglio 14, 2024

Scarica gratis la nostra app per iPhone e Android, la più scaricata sul Napoli!

PUBBLICITA

Napoli, Allan si apre in un’intervista: ‘Molti alti e bassi, ma ricordi fantastici’

Allan, ex centrocampista del Napoli, ha riflettuto con emozione sul suo passato nel club partenopeo, durante una recente intervista. Dopo aver lasciato il Napoli per unirsi all’Everton nella Premier League, il brasiliano ha condiviso aneddoti e sentimenti legati alla sua esperienza in Italia.


Un’infanzia difficile

Allan ha parlato della sua difficile infanzia in Brasile, dove ha superato molte sfide prima di diventare un calciatore professionista. "Non è stato facile arrivare dove sono oggi. Ho dovuto lavorare duramente e fare molti sacrifici", ha detto il giocatore.

La scelta di Napoli

Riflettendo sulla sua decisione di trasferirsi a Napoli, Allan ha dichiarato che è stata una delle scelte più importanti della sua carriera. "Venire a Napoli è stata una decisione cruciale per me. Qui ho trovato una seconda famiglia" ha raccontato.

Momenti memorabili in Italia

Durante l’intervista, Allan ha ricordato alcuni dei momenti più importanti della sua carriera con il Napoli, inclusi i successi in Serie A e le indimenticabili serate europee. "Ci sono stati molti alti e bassi, ma ho dei ricordi fantastici che porterò sempre con me", ha affermato.

Il legame con la tifoseria

Allan ha elogiato il calore e l’affetto dei tifosi del Napoli, che considera "unici". Ha spiegato che la passione dei fan è stata una delle motivazioni principali che lo ha spinto a dare il massimo in campo. "I tifosi napoletani sono incredibili. Il loro supporto è indescrivibile", ha riconosciuto.

Futuro e ambizioni

Guardando al futuro, Allan ha espresso il desiderio di continuare a migliorarsi e di contribuire ai successi dell’Everton. "La mia avventura in Premier League è appena iniziata, e sono molto entusiasta delle opportunità che mi aspettano", ha concluso il giocatore con ottimismo.

Questa intervista offre uno sguardo affettuoso e sincero su Allen, riflettendo sulle sfide superate, le esperienze vissute e le ambizioni future del calciatore.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale



Leggi anche