martedì, Luglio 23, 2024

Scotto rivelato ciò che si cela dietro la caduta del Napoli: ”Garcia ne ha dato spiegazione”

Scotto ha svelato i motivi della flessione della squadra partenopea che ieri ha subito una sconfitta per 2-1 contro la Lazio allo Stadio Maradona.

PUBBLICITA

Giovanni Scotto, un giornalista di Roma, attraverso i suoi canali social, ha evidenziato la situazione della squadra del Napoli dopo la sconfitta contro la Lazio, rivelando le ragioni del calo degli azzurri: “Il Napoli ha una forma fisica compromessa a causa del carico di lavoro estivo. Lo aveva spiegato Garcia ed è stato evidente anche nelle partite contro Frosinone e Sassuolo. Contro una squadra più forte, le difficoltà sono emerse in modo più evidente, con una seconda metà del gioco in cui la squadra si è allungata e ha perso punti di riferimento, anche banali come mantenere la linea difensiva. Alcuni giocatori sono andati in confusione. Purtroppo, i cambi non sono stati efficaci”.

“Rrahmani e Juan Jesus formano una coppia di difensori lenti, in alcune situazioni è difficile anche inseguire gli avversari in contropiede. Ci vuole un po’ di tempo per ritrovare la migliore condizione fisica, al momento la tattica non è importante. Il Napoli è ancora una squadra forte, in grado di vincere anche senza Spalletti. Una critica valida, secondo me, è quella di non aver fornito a Garcia un difensore pronto, specialmente conoscendo da tempo il calendario e i limiti di Jesus e Ostigard. Anche in questo caso bisognerà sperare che Natan sia pronto dopo la pausa”.”, ha concluso Scotto.

Fonte


Leggi anche