lunedì, Luglio 22, 2024

La Lega SERIE A presenta ricorso sull’indice di liquidità

La Lega Serie A ha notificato oggi, tramite i propri legali prof. avv. Romano Vaccarella, prof. avv. Bernardo Giorgio Mattarella e avv. Avilio Presutti, il ricorso contro il manuale di licenze nazionali 2022/23 approvato dalla FIGC e che prevede anche l’indice di liquidità come requisito per ottenere l’ammissione al campionato.

PUBBLICITA

“E’ stato un atto dovuto per difendere il ruolo ed il prestigio della Lega – dichiara il presidente Lorenzo Casini -. Non si tratta di numeri o cifre, ma di modalità con le quali vengono discusse decisioni di grandissima importanza per il futuro del movimento”.



Leggi anche