martedì, Luglio 23, 2024

Serie A, Milan vola a Roma e batte 1-2: Mourinho ancora sconfitto. Situazione controversa

La squadra di Stefano Pioli continua a vincere, questa volta allo Stadio Olimpico contro la Roma di Mourinho. Esordio di Lukaku.

PUBBLICITA

Roma-Milan, un grande scontro che apre la terza giornata del campionato di Serie A, si è concluso con il risultato 1-2. Il Milan di Stefano Pioli continua la sua striscia positiva, ottenendo la terza vittoria consecutiva in campionato. Allo Stadio Olimpico, i rossoneri hanno dominato fin dall’inizio, controllando il gioco e il ritmo e prendendo il vantaggio nel punteggio. All’8º minuto, il solito Olivier Giroud ha segnato su un rigore concesso per un fallo commesso da Rui Patricio su Loftus Cheek (un episodio controverso che è stato ampiamente discusso: clicca qui per leggere la sentenza di Marelli).

La squadra di Pioli ha sfiorato il 2-0 con Pulisic e lo ha ottenuto all’inizio della ripresa con un magnifico gol di Leao. Il Milan è stato costretto a giocare in dieci uomini al 61º minuto a causa del secondo cartellino giallo ricevuto da Tomori. Lukaku è entrato in campo al 20º minuto. Verso la fine della partita, Spinazzola ha ridotto le distanze segnando un gol, ma non è stato sufficiente per placare il malcontento dei tifosi giallorossi che stanno manifestando delusione considerando l’inizio deludente della squadra di Josè Mourinho, che ha pareggiato contro la Salernitana e perso contro l’Hellas Verona.

Fonte


Leggi anche