sabato, Giugno 15, 2024

Una brutta Juve batte il Verona: come all’andata, basta il gol di Kean

Un primo tempo piatto, una ripresa molto più convincente. La Juventus passa anche contro il Verona grazie al gol del solito Moise Kean, che proprio come all’andata punisce i veronesi da ex e regala ai bianconeri tre punti sempre più importanti nella pazza rincorsa della squadra di Allegri alle zone più nobili della classifica. Il quarto posto, nonostante il -15, dista ora solo quattro punti, in attesa di Napoli-Milan di domani. Con dieci giornate ancora da giocare tutto resta possibile e questa Juve non sembra volersi fermare.

Continua a leggere



Leggi anche