Zielinski: “Serata magica ad Amsterdam. Gruppo unito, ora testa a Cremona”

Piotr Zielinski ha parlato ai microfoni di “Radio Goal”, trasmissione di Radio Kiss Kiss Napoli. Il centrocampista azzurro ha parlato del successo per 6-1 contro l’Ajax arrivato martedì, della stagione finora e degli obiettivi della squadra.

“Quella di Amsterdam è stata una serata magica, non solo per noi ma per tutti i napoletani – ha detto Zielinski -. E’ stata una delle partite più belle di sempre, anche se ci sono state altre volte in cui abbiamo vinto con tanti gol. Ma in uno stadio con quella storia è stata davvero una vittoria capolavoro. Stiamo facendo grandi cose, ora dobbiamo continuare a lavorare”.

“Mister Spalletti ci ha fatto i complimenti, ma ci ha ricordato che non abbiamo fatto ancora nulla – ha aggiunto -. Dobbiamo restare concentrati già a partire dalla gara contro la Cremonese. Queste sono squadre che preparano le gare molto seriamente, bisogna lavorare anche se abbiamo fatto molto bene ad Amsterdam”.

“I nuovi arrivati hanno subito dato il loro contributo, si vede che la società ha fatto un ottimo lavoro sapendo come rimpiazzare giocatori importantissimi – prosegue il polacco -. Il gruppo è unito, si vede anche in campo. Siamo tutti importanti, è questo lo spirito che ci fa vincere e speriamo di mantenerlo sempre”.

“Se sono un leader? Diciamo di sì, ma cerco di dare solo il massimo per la mia squadra – insiste Zielinski -. Scudetto? Sappiamo che è il sogno di tutti i napoletani. Siamo un’ottima squadra, c’è tutto per fare bene ma siamo solo all’inizio. Sono sicuro che faremo tutto il possibile”.

  NAPOLI, DE LAURENTIIS: "Spero KOULIBALY resti, ma non possiamo obbligarlo"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE