sabato, Giugno 15, 2024

Zoff: ”Napoli è forte, ma Garcia ha detto una cosa sbagliata. Meret è un talento”

L’ex portiere del Napoli e della Juventus, Dino Zoff, ha affrontato diversi argomenti durante un’intervista a AreaNapoli.it e Sport on Radio.

Dino Zoff, uno dei portieri più forti nella storia del calcio italiano, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di AreaNapoli.it e Sport on Radio, su Rete Smash, riguardo a vari argomenti. Tra di essi, naturalmente, la battaglia per la conquista dello scudetto: “L’Inter di Inzaghi mi sembra molto ben attrezzata, ma attenzione anche alle avversarie. Non penso che abbia una rosa ridotta per competere in tutte le competizioni. In realtà, tutte le grandi squadre si affidano più o meno agli stessi giocatori”.

La Juventus avrà il vantaggio di non giocare nelle coppe

“Non penso che sia un vantaggio. Potrebbe esserlo nel corso della stagione se le squadre avversarie non avessero giocatori in grado di sostenere le varie competizioni. I bianconeri, avendo solo il campionato, sono invece obbligati a fare bene”.

Questo Napoli l’ha deluso?

“Non è partito benissimo, ma la squadra di Rudi Garcia è forte, ha una solida struttura. Penso che possa fare una buona stagione anche se ripetere l’impresa dello scorso anno è difficile”.

Garcia ha recentemente dichiarato che il Napoli, a Genova, aveva già la testa alla Champions League

“Non sono d’accordo con il mister del Napoli. Lo scorso anno i partenopei hanno fatto molto bene in campionato e anche in Champions League compiendo vere imprese. Solo i giocatori mentalmente deboli possono pensarla così, e non penso sia il caso dei partenopei”.

Cosa pensa di Spalletti come nuovo commissario tecnico della Nazionale?

“Gli auguro tutto il bene del mondo. Ha esperienza e di recente ha vinto un campionato. Non ero preoccupato dopo il pareggio con la Macedonia del Nord, penso che possa fare molto bene anche con l’Italia”.

Donnarumma merita di essere il portiere titolare dell’Italia?

“Non dimentichiamoci che ci ha fatto vincere gli Europei. Donnarumma è un grande portiere, ma anche Vicario e Meret sono due talenti molto promettenti”.

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte



Leggi anche