L’ex arbitro Iannone: “C’è rigore su Osimhen e fallo su Lobotka, curioso di sentire audio VAR”

A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un Calcio alla Radio di Umberto Chiariello, è intervenuto Antonio Iannone, ex arbitro: “Massa è posizionato di fronte all’azione e valuta il contatto Acerbi-Osimhen non falloso. C’è un’altra immagine da dietro la porta e si vede bene che nella dinamica dell’azione, Osimhen è in vantaggio nel giocare il pallone e Acerbi, prima con l’anca e poi con un contatto basso, colpisce il giocatore che, in equilibrio precario, cade. Per me resta calcio di rigore”.

PUBBLICITA

“Sono curioso di ascoltare gli audio e capire quale comunicazione è intercorsa tra Massa e VAR. Desidero rafforzare il concetto: Massa ha una posizione in campo che è quella giusta, il collega che ha la possibilità di vedere davanti al monitor una posizione privilegiata, perché non gliela sottopone? Cintura di Lautaro a Lobotka? Lì è stata fatta una valutazione non corretta”.

“Se l’arbitro avesse avuto la disponibilità di quell’immagine da dietro, avrebbe preso una decisione differente. Perché l’arbitro ha ragionato in quel modo? Lautaro cerca di fiondarsi sulla palla e anticipa di poco Lobotka, ma lo afferra anche. L’arbitro che era posizionato in maniera non felicissima considera quella giocata solo sul pallone. Sono curioso di ascoltare gli audio che ci saranno forniti la prossima settimana”.


Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Trotta: “Kvara? Reazione discutibile in un momento delicato. Non può permettersi questi atteggiamenti”

Ivano Trotta, allenatore ed ex calciatore del Napoli, ha parlato del momento degli azzurri a 1 Station Radio: "Napoli-Barcellona? Come era prevedibile, il nuovo allenatore non ha avuto un impatto immediato. Queste partite, a mio parere, si preparano quasi automaticamente. Il Napoli ha affrontato un Barcellona meno competitivo degli anni passati, e il rischio evidenziato nella prima mezz'ora è stato motivo di preoccupazione". "Ho notato errori piuttosto evidenti, e il presidente, pur assumendosi le...

Rastelli: “Buon Napoli contro il Barça, ma azzurri sono ancora bloccati psicologicamente”

Massimo Rastelli, ex calciatore del Napoli nonché in passato anche tecnico del Cagliari, è intervenuto ai microfoni di 1 Station Radio per parlare di calcio e del momento degli azzurri dopo il pari contro il Barcellona: “È stata una prestazione positiva, ma ha evidenziato quanto il Napoli sia attualmente bloccato psicologicamente. La squadra sembrava timorosa, commettendo numerosi errori anche nei passaggi più brevi. Il Barcellona, consapevole di queste difficoltà, ha iniziato aggressivo, ma il...