Qualificazioni Euro 2024, i convocati di Mancini: presenti tre giocatori del Napoli, prima per Retegui

PUBBLICITA

Dopo quattro mesi torna in campo la Nazionale, che da Campione d’Europa in carica inizia il suo cammino nelle qualificazioni a EURO 2024: gli Azzurri ripartono da Napoli con la sfida all’avversaria più temibile del girone, l’Inghilterra. Seguirà la sfida a Malta.

Qualificazioni Euro 2024, i convocati di Mancini: in tre all’esordio

Due match che aprono un 2023 ricco di impegni, dalle qualificazioni al torneo continentale che si disputerà il prossimo anno in Germania (il girone, in cui sono inserite anche Ucraina e Macedonia del Nord, si concluderà a novembre), alle Finals di Nations League in programma a metà giugno nei Paesi Bassi.

Il ct Roberto Mancini ha convocato 30 calciatori, che si raduneranno domenica 19 marzo al Centro Tecnico Federale di Coverciano: prima…

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Budel: “Kvara? Credo faccia bene anche a lui un tecnico che lo prenda di petto”

Alessandro Budel, cronista Dazn ed ex calciatore del Cagliari, è intervenuto a 1 Station Radio per parlare del prossimo impegno del Napoli: “Quando vai giocare a Cagliari, è sempre una partita complicata. Contro il Napoli, poi, sarà una sfida molto sentita. Per la squadra di Ranieri quelle che rimangono sono tutte finali. A livello di rosa il Napoli è sicuramente superiore, con l’arrivo di Calzona è dunque chiamato a dare una dimostrazione di forza....

Bucchi: “Calzona? Sono convinto che possa riportare il Napoli sui propri binari”

Cristian Bucchi, allenatore ed ex calciatore di Napoli e Cagliari, tra le altre, è intervenuto a "1 Football Club", programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio: “La partita tra Napoli e Barcellona ha raggiunto un obiettivo cruciale, quello di rimanere in gioco e competitivi”. “In una competizione come la Champions League, perdere significa spesso essere eliminati, quindi il Napoli ha dimostrato di poter reggere il confronto con il Barcellona, ottenendo...