sabato, Aprile 13, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Spalletti al vetriolo: “Quale De Laurentiis ha parlato? Ce ne sono 4 o 5 in giro”

Luciano Spalletti ha rilasciato alcune dichiarazioni, soffermandosi su precise frasi pronunciate da Aurelio De Laurentiis nei suoi confronti.

Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana intervistato da “La Gazzetta dello Sport” ha rilasciato alcune dichiarazioni che fanno finalmente luce, ove mai ve ne fosse ancora bisogno, sulla fine del rapporto tra lui e il Napoli calcio.

Dichiarazioni al vetriolo in risposta a una domanda precisa sulle parole del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, rilasciate negli ultimi tempi.

In particolare quelle di aver commesso l’errore di non aver trattenuto Spalletti sulla panchina degli azzurri. Ipotizzando che la FIGC avesse già contattato Spalletti e che il tecnico di Certaldo avesse un accordo di massima per allenare ancora, nonostante avesse confidato a De Laurentiis la voglia di prendersi un periodo di pausa.

“Quale dei De Laurentiis ha parlato? Ce ne sono 4-5 in giro e non mi riferisco ai figli… C’è quello grato, quello malinconico, quello rancoroso, quello retroscenista”, ha risposto senza peli sulla lingua Spalletti.

“Nel ranking Uefa del Napoli c’è anche la mia mano”

Poi dimostrando ancora una volta l’amore verso i tifosi e la città ha detto: “Gli auguro di centrare il Mondiale per club che garantisce enormi introiti, nel ranking del Napoli c’è anche la mia mano“.

 Il bambino che lo abbracciato piangendo allo stadio di Milano

Poi ha raccontato un episodio strappalacrine: “Le racconto un episodio che racchiude tutto. Sono andato a vedere Milan-Napoli, ero al bar nella zona Lounge: un bambino tifoso del Napoli a 7-8 metri ha cominciato a fissarmi. Quando il papà gli ha dato il permesso è corso da me e si è attaccato alle gambe: piangeva. L’ho preso in braccio e ancora singhiozzava. Avrei voluto chiedere al papà il numero di telefono. Se sta leggendo o qualcuno lo conosce, vorrei tanto riparlare con quel bambino che mi ha stretto il cuore”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LIVE NEWS