L’ATALANTA crolla in casa: JUVE, assalto al quarto posto

Il lunch match della 24esima giornata di Serie A si è concluso con una grande sorpresa: il crollo dell’Atalanta, battuta in casa dal Cagliari, che conquista tre punti importantissimi per la lotta salvezza al Gewiss Stadium.

Decisivo un super Gaston Pereiro, autore di una doppietta. L’uruguaiano ha aperto le marcature al 50′ da posizione ravvicinata su assist di Dalbert, raddoppiando al 68′, servito da Bellanova sugli sviluppi di un contropiede. Nel mezzo l’espulsione di Musso per un fallo da ultimo uomo proprio sul numero 20 del Cagliari, seguita dalla rete di Palomino, che aveva pareggiato momentaneamente i conti per i nerazzurri.

Un ko sanguinoso per gli uomini di Gasperini, che rischiano di dire addio al sogno Scudetto ma soprattutto devono ora guardarsi le spalle dall’assalto della Juventus. I bianconeri questa sera alle 20.45 avranno la grande opportunità di superare i bergamaschi in classifica, in caso di vittoria contro il Verona. Attenzione, però: la Dea ha ancora una partita da recuperare.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS