lunedì, Aprile 15, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Bruscolotti critica Natan e Mazzocchi, ma difende Simeone: le sue considerazioni sui calciatori

Beppe Bruscolotti, intervenuto su 1 Station Radio, ha espresso il suo parere sulla situazione attuale della rosa del Napoli. Secondo l’ex calciatore, la scelta dei giocatori da confermare in vista del futuro potrebbe essere limitata, senza fare nomi specifici ma evidenziando alcune problematiche. Bruscolotti si è soffermato sulle difficoltà incontrate da calciatori come Natan e Mazzocchi, sottolineando anche il caso di Simeone e le ragioni del suo scarso impiego in campo.

Nel corso dell’intervista, Bruscolotti ha evidenziato la scarsa presenza in campo di Natan e Mazzocchi, sottolineando come entrambi siano stati messi ai margini da tre diversi allenatori. In particolare, ha espresso perplessità sulle ragioni dietro le scelte tecniche che hanno portato all’emarginazione di questi giocatori, soprattutto considerando le ambizioni europee della squadra.

Rispetto a Simeone, Bruscolotti ha difeso il giocatore sottolineando la sua situazione e chiedendosi il motivo del suo scarso impiego in campo. Ha evidenziato come, in merito a Natan, vi siano ancora molti punti oscuri e dinamiche non del tutto chiare che hanno influenzato le decisioni tecniche in merito alla sua permanenza in squadra e al suo impiego in campo.

Quindi, le parole di Bruscolotti suggeriscono una certa incertezza e perplessità riguardo alla gestione dei calciatori da parte degli allenatori e alla scelta di chi confermare per il futuro del Napoli. La situazione di giocatori come Natan, Mazzocchi e Simeone rimane al momento poco chiara, lasciando spazio a diverse ipotesi e interrogativi sulle dinamiche interne alla squadra.

Sport Napoli è presente anche sul servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

LIVE NEWS