domenica, Luglio 14, 2024

Capello: “Inter favorita, ma il Napoli con Conte sarà tutta un’altra squadra”

PUBBLICITA

Fabio Capello alla Milano Football Week: "Creare un sistema di gioco richiede tempo e risorse"

Durante la Milano Football Week, un evento organizzato da La Gazzetta dello Sport, Fabio Capello ha condiviso le sue opinioni sull’importanza del tempo e dei giocatori nell’implementazione di un efficace sistema di gioco. Secondo Capello, allenatore di grande esperienza, un allenatore necessita di entrambi gli elementi per costruire una squadra competitiva.


L’Importanza del Tempo

Capello ha evidenziato che il tempo è un fattore cruciale nella costruzione di una squadra vincente. Un sistema di gioco non può essere imposto in fretta; richiede un processo graduale dove ogni dettaglio va affinato e consolidato. Gli allenatori devono avere la possibilità di lavorare a lungo termine per ottenere risultati duraturi.

Ruolo Fondamentale dei Giocatori

Un altro aspetto centrale del discorso di Capello è stato il ruolo dei giocatori. Secondo lui, per implementare un sistema di gioco efficace, è fondamentale avere a disposizione i giocatori giusti. Gli atleti devono essere selezionati in base alle loro abilità e alla loro capacità di adattarsi alla filosofia del gioco impostato dall’allenatore.

Le Sfide di Luciano Spalletti

Capello ha anche fatto riferimento a Luciano Spalletti e alle difficoltà che ha incontrato nel corso della sua carriera. Spalletti, come molti altri allenatori, non sempre ha avuto accesso ai giocatori di cui necessitava, il che ha reso il processo di costruzione del gioco ancora più complesso.

Conclusioni

In conclusione, le parole di Fabio Capello alla Milano Football Week sottolineano l’importanza di dare agli allenatori sia il tempo che le risorse necessarie per costruire squadre forti e competitive. Solo con entrambi questi elementi è possibile raggiungere successi significativi e duraturi nel mondo del calcio.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale



Leggi anche