domenica, Luglio 14, 2024

Chiellini: “Quando arrivò Mancini ero preoccupato. Ci disse una frase e lo prendemmo per pazzo”

PUBBLICITA

Giorgio Chiellini Svela un Retroscena su Roberto Mancini ai Tempi della Nazionale

Giorgio Chiellini, celebre ex difensore della Juventus, ha recentemente rivelato un interessante retroscena riguardante Roberto Mancini durante un’intervista esclusiva al settimanale Oggi. Oltre ai suoi numerosi successi con la maglia bianconera, Chiellini ha coronato la sua carriera con la vittoria degli Europei 2021 con la Nazionale italiana. Durante l’intervista, il calciatore ha rievocato i momenti iniziali dell’arrivo di Mancini sulla panchina dell’Italia:


>”All’inizio ero preoccupato. Non lo conoscevo bene e lui era stato allenatore dell’Inter, storica avversaria della Juve. Un avversario tosto, anche ruvido. Non sapevo se gli piacevo, ero pronto a farmi da parte.”

L’Impatto di Roberto Mancini sulla Squadra

Mancini, con il suo arrivo, ha immediatamente conquistato la fiducia della squadra e ha dimostrato di avere una visione chiara e vincente per la Nazionale. Chiellini, noto per la sua leadership e determinazione in campo, ha rapidamente capito che Mancini poteva guidare l’Italia verso nuovi traguardi. La vittoria degli Europei 2021 ha confermato la validità delle intuizioni del difensore.

Chiellini e la Juventus: Una Carriera di Successi

La carriera di Chiellini alla Juventus è stata costellata di trionfi, ma il suo contributo alla Nazionale è stato altrettanto significativo. Con la vittoria degli Europei, ha chiuso il cerchio di una carriera straordinaria, dimostrando ancora una volta la sua grande professionalità e dedizione al calcio.

Potrebbe interessarti

Ultimissime notizie

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale


Leggi anche