giovedì, Giugno 20, 2024

Criscitiello: “I calciatori non lo amano. Avrà a che fare con uno spietato ambiente di squali”

In un articolo pubblicato sul sito di Sportitalia, il giornalista sportivo Michele Criscitiello ha esposto le sue riserve su un allenatore italiano.

La scelta di Baroni alla Lazio

Nel consueto articolo del lunedì su Sportitalia.it, Michele Criscitello ha espresso un forte dissenso riguardo alla decisione di Lotito di ingaggiare Baroni dopo l’addio di Tudor. Criscitello ha sottolineato: “La vera ‘follia’ sembra rappresentata da Baroni alla Lazio. Fabiani si gioca la carriera con questa mossa, Lotito la faccia e non solo con la sua piazza. Baroni è sempre stato considerato un allenatore da B a vincere. Vedi Benevento, Pescara, Novara e Lecce. Anche se a volte non ha vinto è sempre stato vicino al trionfo. Poi due anni buoni in A per salvarsi con Lecce e Verona.”

La carriera di Baroni sotto la lente

Criscitello ha dettagliato la carriera di Baroni, descrivendolo come un tecnico con una solida esperienza nelle serie minori, ma con poche opportunità effettive in Serie A. Baroni ha ottenuto buoni risultati salvando squadre come Lecce e Verona dalla retrocessione, ma la sua reputazione rimane quella di un allenatore più adatto alla Serie B. Secondo Criscitello, la scelta di Lotito potrebbe avere gravi ripercussioni sia per il ds Fabiani sia per la piazza romana.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale


Leggi anche