lunedì, Giugno 24, 2024

De Laurentiis arrabbiato dopo il pareggio contro il Genoa. ”Si sente vittima di Garcia”

Il presidente del Napoli è apparso molto deluso e nervoso dopo il pareggio ottenuto contro il Genoa. Antonio Corbo lo riporta su Repubblica.

Aurelio De Laurentiis non ha accettato bene il pareggio contro il Genoa e la prestazione del Napoli. Antonio Corbo lo rivela su Repubblica. “Al Napoli manca l’atmosfera, dicono le voci interne. Aurelio De Laurentiis può rimettere in sesto il Napoli. Come era prima, e dove si trovava. Sabato sera lo descrivono furioso. Si sente vittima di Garcia e della squadra: li martella di consigli, giudizi, ordini. Forse teme che non lo ascoltino. Non basta neanche pensare che tutto dipenda dal cambio di allenatore, perché forse sarebbe andata così anche se Spalletti fosse rimasto”.

Corbo aggiunge: “È compito di Aurelio De Laurentiis tirare fuori il Napoli dalla crisi. Non è solo colpa sua, ma è suo diritto, dovere e interesse farlo al più presto. 1) Non dare scuse a Garcia. Niente consigli sulla formazione e sui moduli. 2) Deve essere ripristinato un codice interno. Anguissa e Osimhen, impegnati in nazionale domenica, sono tornati giovedì. 3) Manca un direttore sportivo con pieni poteri. Ce ne sono tre. Rispettabili. Ma forse troppi”.

Fonte



Leggi anche