sabato, Giugno 15, 2024

De Paola: “Troppa ingerenza di De Laurentiis nella scelte tecniche”

Durante un’intervista rilasciata a Radio Punto Nuovo, il giornalista Paolo De Paola ha espresso una valutazione critica in merito alla gestione attuale del Napoli, sottolineando l’inefficacia delle scelte compiute da De Laurentiis in ambito tecnico.

Secondo De Paola, la situazione attuale del club è il risultato diretto della mancanza di una gestione adeguata da parte del presidente De Laurentiis.

Nell’intervista, De Paola ha affermato che l’eccessiva ingerenza di De Laurentiis all’interno dello spogliatoio ha compromesso la credibilità di diversi allenatori che si sono succeduti alla guida della squadra.

Inoltre, ha criticato il presidente per aver condotto tavoli di valutazione e manifestato incertezza nella scelta degli allenatori, evidenziando come la decisione di affidare la squadra a Mazzarri dopo aver considerato altri nomi di prestigio come Luis Enrique e Conte, rappresenti un grave errore.

Il giornalista ha anche sottolineato come la recente gestione abbia portato a dimissioni ed esoneri ripetuti, affermando che De Laurentiis sembra non voler essere ombra dei propri allenatori. De Paola ha inoltre messo in dubbio la scelta di Mazzarri come traghettatore della squadra, sottolineando che l’allenatore non sembra essere adatto al contesto attuale del Napoli.

De Paola ha concluso enfatizzando che nonostante il talento dei giocatori in campo, la squadra risulta poco organizzata, e ha invitato De Laurentiis a lasciare spazio a una gestione più competente. Ha inoltre evidenziato il ruolo cruciale che gli allenatori giocano nella formazione dei cicli e ha sottolineato l’importanza del lavoro di Spalletti nella recente evoluzione della squadra azzurra.


Leggi anche