La FIGC presenta candidatura per ospitare gli EUROPEI 2032

L’Italia si candida ufficialmente per ospitare gli Europei di calcio del 2032. Lo rende noto la FIGC, che negli scorsi giorni ha comunicato ufficialmente l’intenzione alla UEFA, con largo anticipo rispetto alla scadenza prevista il prossimo 23 marzo.

L’obiettivo è riportare la rassegna internazionale in patria dopo l’esperienza di EURO 2020 (disputatosi nel 2021) che ha visto quattro gare del torneo vinto dagli azzurri giocarsi proprio nell’Olimpico di Roma. Italia che ha ospitato solo in altre due occasioni la competizione: nel 1968 e nel 1980.

Il presidente Gabriele Gravina aveva già anticipato le intenzioni nelle scorse settimane: è un’opportunità per sollecitare e programmare la costruzione ed il rinnovamento degli stadi nazionali, vista l’ampia finestra temporale a disposizione.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS