martedì, Giugno 25, 2024

Garcia ieri a Napoli, toccata e fuga per svuotare gli armadi. Il CdS: “Il mister era triste”

Nella giornata di ieri, il tecnico francese Rudi Garcia è tornato a Napoli per svuotare la casa dove alloggiava.

Controllo e riassetto dell’abitazione dopo il suo esonero dal Napoli. Garcia era già in possesso di un biglietto per Napoli, prima della gara contro l’Empoli per riprendere gli allenamenti a Castel Volturno, ma è tornato per svuotare la casa e riportare i suoi effetti personali a Cannes, dove risiede con la famiglia.

Chi ha incrociato il suo sguardo ha riferito che il mister era molto triste per l’accaduto. Nel pomeriggio, ha utilizzato i social media per salutare, mentre a Castel Volturno sono stati visti solamente tre membri dello staff sollevati dall’incarico: Jobard, Fichaux e il preparatore Rongoni, prima dell’arrivo di Mazzarri e della nuova era.

Ricordiamo che, non essendosi dimesso, Garcia è ancora tesserato del Napoli e percepirà regolare stipendio da De Laurentiis.

 

 

Fonte



Leggi anche