lunedì, Luglio 22, 2024

Giovanbattista Cutolo, sua madre supplica: ”Osimhen e giocatori del Napoli: vi prego, partecipate alla cerimonia funebre”

Daniela Di Maggio, genitrice di Giovanbattista Cutolo, giovane musicista assassinato a Napoli, ha fatto un’invocazione anche alla squadra partenopea.

PUBBLICITA

Daniela Di Maggio, genitore di Giovanbattista Cutolo, il musicista di 24 anni dell’Orchestra Scarlatti rinvenuto morto all’alba in piazza Municipio (ucciso da un 16enne con colpi di arma da fuoco per motivi insignificanti), in lacrime ha raccontato il suo tormento insopportabile: “L’ho visto: aveva il volto gonfio, una pallottola nel petto”. Per la città di Napoli si tratta di momenti tragici ed il maestro Russo, direttore della Nuova Orchestra Scarlatti ha annunciato l’intenzione di terminare il suo progetto.

In seguito, la signora Di Maggio ha aggiunto: “Il funerale di mio figlio deve rappresentare un evento senza precedenti, la rinascita della città stessa”. La donna ha invitato ad una grande partecipazione per il giorno dei funerali che si terranno mercoledì: “Chiedo a tutti i musicisti di partecipare. Lo chiedo anche a Osimhen e ai calciatori del Napoli: vi chiedo cortesemente di prendervi parte. In tal modo, molte e molte persone si uniranno e gli individui malintenzionati della città si nasconderanno nelle loro tane”. 

Fonte


Leggi anche