domenica, Giugno 16, 2024

Inter, Zanetti: “Zielinski, il Napoli di Conte e il regalo di Roberto Baggio”

Zanetti e l’Aneddoto sul Divin Codino: Un Cucciolo di Labrador come Regalo Inaspettato

Ai microfoni di Calciomercato.com, Javier Zanetti, l’ex calciatore dell’Inter e attuale vicepresidente, ha condiviso alcune toccanti dichiarazioni, senza mancare di raccontare un aneddoto che lo lega particolarmente a Roberto Baggio, il "Divin Codino."

L’Incontro con il Divin Codino

Zanetti ha raccontato come Roberto Baggio, durante una delle loro cene con le rispettive famiglie, gli abbia regalato il suo primo cane. Ricorda che Baggio gli faceva vedere dei filmati di caccia in cui comparivano sempre dei bellissimi Labrador, facendolo innamorare di quella razza. Zanetti ha descritto con emozione quel momento speciale: "Iniziai anche io a innamorarmi di quella razza nello specifico, proprio perché lui me ne parlava entusiasta, mi diceva che erano straordinari."

Il Regalo Inaspettato

Nel corso della stessa serata, Baggio chiese a Zanetti di accompagnarlo a prendere una cosa dalla sua auto: "A un certo punto Roby mi dice: ‘Mi accompagni in auto che devo prendere una cosa e da solo non credo di farcela’." Una volta raggiunta l’auto, dal bagagliaio uscì un cucciolo di Labrador, un regalo inaspettato ma molto apprezzato: "Lo seguii e dal baule uscì un cucciolo di Labrador, era un suo regalo per me."

Questa toccante storia sottolinea non solo la forte amicizia tra i due ex calciatori, ma anche l’importanza di piccoli gesti che lasciano un ricordo indelebile.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale


Leggi anche