Donne non ammesse allo stadio: IRAN a rischio MONDIALE. ITALIA ripescata?

Bufera in Iran per un provvedimento adottato dalla Federazione calcistica che mette a rischio la partecipazione della nazione ai prossimi Mondiali di Qatar.

L’episodio che ha scatenato le polemiche è accaduto ieri, in occasione della sfida di qualificazione alla rassegna disputata e vinta contro il Libano. Il ministero dello Sport aveva messo a disposizione delle donne 2.000 biglietti per la partita, ma è stato impedito loro di entrare, in alcuni casi anche con la forza.

“Stiamo ascoltando notizie preoccupanti dalla Fifa e dalla Confederazione calcistica asiatica”, scrive su Twitter il membro del consiglio di amministrazione della Federcalcio iraniana, Mehrdad Seradschi. La preoccupazione è che la Fifa possa optare per l’esclusione dell’Iran dai Mondiali, visto il mancato rispetto della norma. A questo punto spera anche l’Italia, non qualificata ma posizionata bene nel ranking anche grazie alla vittoria dello scorso Europeo.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS