La FIFA annuncia nuove regole su trasferimenti e prestiti: i dettagli

La FIFA, riunitasi oggi a Doha, in Qatar, ha ufficializzato le nuove norme per i trasferimenti di giocatori tra club ed in particolare per i prestiti, che entreranno in vigore a partire da questo 1° luglio.

Le regole riguardano tutti i calciatori dai 21 anni in su e non impatteranno quelli cresciuti nei settori giovanili dei club. Tre, in particolare, i cambiamenti significativi a partire dalla prossima estate: dal 1° luglio 2022 al 30 giugno 2023 un club potrà avere un massimo di otto giocatori in prestito in entrata e otto in uscita, in qualsiasi momento durante la stagione. Dal 1° luglio 2023 al 30 giugno 2024, invece, il numero scenderà a sette per poi passare a sei dal 1° luglio 2024.

Il Consiglio della Fifa ha inoltre ufficialmente indetto le elezioni presidenziali, che si terranno nell’ambito del 73° Congresso in programma nel 2023. Il periodo per determinare i candidati alla poltrona attualmente occupata da Gianni Infantino si aprirà domani e terminerà a quattro mesi dall’inizio del Congresso.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS