sabato, Aprile 13, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Italia stellare in Europa: sempre più vicina ad avere 5 squadre in Champions

La prossima edizione della Champions League, nella stagione 2024/25, porterà con sé significative novità. Innanzitutto, addio alla tradizionale fase a gironi, poiché il torneo passerà da 32 a 36 squadre nel turno principale. La qualificazione non sarà più determinata esclusivamente dal piazzamento nel campionato nazionale, ma ci saranno due posti aggiuntivi assegnati in base alle prestazioni complessive delle varie nazioni in questa stagione.

Il ranking aggiornato, tenendo conto dei risultati dell’andata degli ottavi di finale, mostra l’Italia in testa alla classifica, guadagnando ulteriore terreno. Al momento, la Serie A avrebbe il diritto di inviare cinque squadre al prestigioso torneo continentale. In questo contesto, è interessante notare che l’Italia è attualmente in prima posizione con un coefficiente di 15.142, beneficiando della partecipazione di sette squadre.

La Germania segue da vicino con un coefficiente di 14.071, assegnando sei posti alla competizione. L’Inghilterra si posiziona al terzo posto con 13.875, con altrettante sei squadre partecipanti. Seguono la Spagna con 13.062 e la Francia con 12.250, entrambe con sei rappresentanti.

Il Belgio e la Repubblica Ceca condividono il sesto posto con un coefficiente di 12.000, garantendo tre partecipanti ciascuno. La Turchia segue con 11.000 e due squadre qualificate. Chiudono la top ten l’Olanda con 9.200 e il Portogallo con 8.833, con tre e quattro squadre partecipanti, rispettivamente.

Fonte

LIVE NEWS