Ivan Perisic passa al Tottenham

Ivan Perisic , oramai ex centrocampista dell’Inter , ha firmato un contratto biennale con il Tottenham allenato da Antonio Conte.  è un nuovo calciatore del Tottenham.

PUBBLICITA

Ha scritto sui social l’addio all’Inter :
Dopo 254 partite, 55 goal, 49 assist, 3 trofei e 18.934 minuti passati sul campo a indossare questa gloriosa maglia, la mia avventura all’Inter termina qui. Anche se ogni fine segna un nuovo inizio, è importante guardare indietro a questi anni passati e condividere con voi il mio più sincero orgoglio per il lavoro svolto e gli obbiettivi raggiunti insieme.

È stata un’esperienza indimenticabile che ha dato tanto a me come giocatore e a tutta la mia famiglia“. Al team, allo staff, a tutti i dipendenti ma soprattutto ai tifosi: avrete sempre un posto speciale nel mio cuore.

Me ne vado sentendomi onorato di aver fatto parte di questo club. Con tante emozioni nel cuore, vi lascio dicendo…’È una gioia inifinita, che dura una vita, Pazza Inter, amala‘”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Zielisnki si gioca un posto da titolare domani a Cagliari

Piotr Zielinski è pronto a tornare in campo e a vestire la maglia del Napoli in questa ultima parte di campionato prima del suo addio definitivo e passaggio all'Inter. Con l'arrivo sulla panchina degli azzurri di Francesco Calzona il centrocampista polacco sarà rispolverato e troverà il suo posto in mezzo al campo, probabilmente già domani contro il Cagliari, come scrive l'edizione odierna de La Repubblica: "Traoré non ha ancora i 90’ nelle gambe e per questo...

Kvara: la reazione al cambio, la posizione del club

Non è la prima volta che l’attaccante, in questa stagione, contesta un cambio. L’ha già fatto con Garcia in Genoa-Napoli. Secondo alcune indiscrezioni emerse ieri, la reazione di Khvicha Kvaratskhelia al momento del cambio in favore di Jesper Lindstrom contro il Barcellona potrebbe valergli addirittura una punizione, con l'esclusione dal prossimo match col Cagliari. Un'ipotesi di cui parla anche il Corriere del Mezzogiorno: "L’atteggiamento di Kvara non è piaciuto a nessuno: né all’allenatore Calzona, né a...